SpelloPhotoFest

La formula di SpelloPhotoFest prevede 15 mostre personali di fotografi selezionati tramite Call for entry o invitati dalla Direzione Artistica.

E' un evento che permette a fotografi esordienti di esporre i propri progetti contemporaneamente a fotografi blasonati. Dario Coletti, docente di fotogiornalismo all'Istituto Superiore di Fotografia di Roma, Antonella Monzoni, Editrice delle più prestigiosa pubblicazione italiana di Fotografia d'Arte e autrice della pluripremiata mostra "Ferita Armena", Daniele Mattioli, fotografo free lance di origine umbra che vive e lavora a Shangai (solo per citarne una minima parte) hanno esposto a SpelloPhotoFest insieme ad esordienti assoluti di grande talento.
 

I luoghi espositivi della manifestazione sono spazi quasi sempre chiusi durante il resto dell'anno. Il Comune, La Chiesa e i cittadini di Spello offrono i propri antichi e meravigliosi fondi, i garage, i negozi sfitti. Questo è il cuore di SpelloPhotoFest, che apre e crea scenari suggestivi per il pubblico della fotografia, superando l'idea di esposizione museale o galleristica. Si crea così la possibilità per i visitatori di vivere l'arte entrando nei luoghi più segreti della città.

Giunto alla sua IV edizione, il PhotoFest di quest’anno si svolgerà dal 1 al 10 Settembre. 

www.spellophotofest.com