In giro per il Parco

Costa di Trex
Si trova in posizione panoramica a 573 m slm e si affaccia sul corso del Tescio
e del Marchetto. Il nome deriva da una contrazione di Costa delle Tre Chiese: in particolare ci si riferisce alla chiesa di Santo Stefano (sul muro esterno è un’urna di epoca romana), la chiesa di San Bartolomeo e la chiesa di San Lorenzo, che è di proprietà privata.

Assisi
Interamente compresa nel Parco, è il luogo delle memorie francescane da cui si irradia il messaggio di pace nel mondo.

Viole
Sulla pendice del monte Subasio rivolta a mezzogiorno sorge l’eremo di San Vitale, attualmente chiesa parrocchiale di Viole, frazione di Assisi.
Immediatamente a ridosso della chiesa sorge la Fonte di San Vitale, già ricostruita nel 1756 e restaurata di recente, nel 2001.

Lanciano
Lanciano è una frazione del Comune di Nocera Umbra. Il termine Lanciano deriva dal latino Lantius, che indica il nome dell’antico proprietario di queste terre. Il centro abitato costituisce lo sviluppo di un antico nucleo fortificato, che in origine aveva soprattutto funzioni di avvistamento. La struttura urbana del centro abitato digrada sulle pendici del poggio dominato dalla torre medievale e si sviluppa ai due lati dell’antica strada di collegamento. Nel punto più alto della frazione, a quota 676 m slm, sorge la piccola chiesa di Lanciano.

Castello di Armenzano
Il paese conserva l’impostazione originaria del tipico borgo fortificato con le case, distribuito lungo una doppia cortina difensiva a forma circolare.
Sorse in posizione strategica lungo le pendici del Subasio.

San Giovanni
Il castello e il borgo sono ubicati sul versante orientale del Subasio. Nella chiesa di San Giovanni, benedettina, san Francesco ha operato uno dei tanti miracoli. 

Collepino
Il paesino si trova in prossimità del torrente Chiona. Il complesso fortificato ha origini altomedievali. Si presenta come un tipico borgo murato.